Logo per la stampa
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente

 

Aggregati riciclati: la disciplina della produzione e dell'utilizzo (Delibera di Giunta Provinciale n.1333/2011)

ciclo di vita materiali costruzioni

La legge provinciale 14 aprile 1998, n. 5 (Disciplina della raccolta differenziata dei rifiuti) ha come obiettivo  l’organizzazione e lo sviluppo della raccolta differenziata dei rifiuti urbani e delle altre tipologie derivanti dalle attività di produzione e servizi (rifiuti speciali), nell’obiettivo di ridurre il più possibile la quantità da destinare allo smaltimento e di attuare interventi funzionali al riutilizzo, al riciclaggio e al recupero dei rifiuti.

Il riciclaggio dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione consente il risparmio di risorse naturali, l’estensione del ciclo di vita dei materiali nel medesimo settore e la riduzione delle quote destinate allo smaltimento finale, con la possibilità concreta di attuare i principi di sostenibilità ambientale.

La Giunta provinciale, con deliberazione n.1333 del 24 giugno 2011, ha approvato due documenti tecnici a supporto della rete di strutture e di impianti funzionali al riciclaggio e al recupero dei rifiuti speciali non pericolosi inerti derivanti dalle attività di costruzioni e demolizione.

 
I documenti:
Il convegno :