Logo per la stampa
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente

 

M'Illumino di Meno


campagna di sensibilizzazione e comunicazione
15 Febbraio 18:00 - 19:30

Mi Illumino di Meno č la pių importante campagna di sensibilizzazione e comunicazione
dedicata al Risparmio Energetico su scala internazionale. Nasce per iniziativa di Caterpillar (noto programma di Radio2), che il 16 febbraio 2005, giorno dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, ha indetto la Prima
Giornata Nazionale del Risparmio Energetico, riproponendola da allora ogni anno, con successo sempre crescente. La filosofia alla base della Giornata č quella di convincere quante pių persone possibili a dedicarsi
al risparmio, il pių grande giacimento energetico disponibile subito e a costo zero. Anche quest'anno la trasmissione ha lanciato la quarta campagna internazionale per la riduzione del consumo di energia elettrica:
"M'illumino di meno 2008", 15 febbraio dalle 18 alle 19,30. Gli obiettivi della campagna sono:
- contrastare il cambiamento climatico globale;
raggiungere anche i cittadini meno sensibili alle tematiche ambientali con un'azione massimamente visibile;
portare alla ribalta mediatica il tema del risparmio energetico conla concentrazione di spegnimenti simbolici spettacolari;
stimolare una partecipazione diffusa e dal basso che faccia sentire ciascuno protagonista di un contributo personale importante per il cambiamento virtuoso nei consumi energetici.
Nelle scorse edizioni le adesioni sono state tante e significative. Anche il Presidente della Repubblica italiana e i Presidenti di Senato e Camera hanno spento rispettivamente le facciate del Quirinale, di Palazzo
Madama e di Montecitorio; il comune di Roma ha spento il Colosseo, il Pantheon e la Fontana di Trevi; quello di Milano, il Duomo, Palazzo Marino e Piazza della Scala e cosė via. Migliaia di ristoratori hanno organizzato cene a lume di candela e hanno proposto menų a basso consumo energetico. Interi consigli comunali, ma anche riunioni di associazioni e allenamenti di squadre sportive, si sono svolti al buio. Nelle scuole: designazione di un responsabile luci nelle classi, valutazione dei consumi e sensibilizzazione. Nei negozi e centri commerciali: riduzione dell'illuminazione delle vetrine, dei punti vendita e distribuzione gratuita di kit per il risparmio idrico ed elettrico. L'iniziativa ha avuto un enorme successo tanto che il risparmio effettivamente ottenuto nella Giornata, contabilizzato dal Gestore della Rete Elettrica Nazionale č stato nel 2006 risparmio equivalente al consumo quotidiano di una regione come l'Umbria, e nel 2007 pari allo spegnimento di cinque milioni di lampadine.
Invitiamo anche tutti voi a partecipare a questa iniziativa importante ed in linea con gli obiettivi di tutti
coloro che fanno acquisti verdi!

 
Giornata Internazionale di risparmio energetico: