Logo per la stampa
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente

 

Maggio in bici


Nel prossimo mese di maggio la bicicletta farà da padrona nella città di Trento. Scopri le diverse iniziative in programma!

Ecco il calendario degli appuntamenti:

2 maggio – 30 giugno: Al lavoro in bicicletta

Dopo il successo delle scorse edizioni, ritorna anche quest'anno l'iniziativa del Comune di Trento per sostenere la diffusione della cultura della ciclabilità. “Al lavoro in bicicletta” vuole incoraggiare l'uso della bicicletta per gli spostamenti casa – lavoro e dare un riconoscimento a chi la utilizzerà nei mesi di maggio e giugno. La novità di quest'anno è che la partecipazione è aperta a tutte le aziende (amministrazioni, istituti scolastici, ditte private,…) che hanno sede nel territorio comunale; sarà sufficiente che comunichino il loro interesse e il nome di un referente affinché i propri dipendenti possano partecipare a questo “concorso” che mette in palio ricchi premi: un viaggio di quattro giorni sul lago di Costanza, un soggiorno in val di Fiemme, una bicicletta, un abbonamento annuale al car sharing e altro ancora. L'estrazione dei premi è prevista nel mese di settembre e la lista dei fortunati vincitori sarà pubblicata nella sezione dedicata sul sito del Comune.

3 maggio: Giretto d’Italia

Il 1° Campionato Nazionale di Ciclabilità Urbana è organizzato da  Legambiente, FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), Cittainbici. Dalle 7.30 alle 9.30 in tre diverse zone del territorio comunale (via Endrici, via Alfieri, via S. Croce) saranno attivi tre check-point per monitorare tutti i veicoli in transito. La città guadagnerà punti ogni volta che passa una bicicletta, mentre riceverà bonus quando passano pedoni e penalità quando passano mezzi a motore.

8 maggio: Bimbimbici

Pedalata cittadina promossa da FIAB e dedicata ai bambini e alle loro famiglie, che si ritrovano per pedalare sicuri nelle strade della città. Appuntamento in piazza Dante.

18 Maggio: Gara tra mezzi di spostamento

Sfida tra diversi mezzi di spostamento promossa dal Comune in collaborazione con FIAB. Partenze da Largo Medaglie d’oro e Campo Coni con arrivo a piazza Dante.

18 Maggio: Tavola rotonda

“La bicicletta e la città – esperienze a confronto”, conferenza sul tema organizzata dal laboratorio urbano CasaCittà per approfondire i temi della ciclabilità; appuntamento presso la sala affreschi della biblioteca di via Roma alle 17.

Targa la Bici

Promosso dall’Amministrazione comunale per incentivare l’uso della bicicletta e contrastare il fenomeno dei furti, il servizio “Targa la bici” consiste nella marcatura, ovvero nella punzonatura con tecnica indelebile, del codice fiscale del proprietario sul telaio, così da consentire, nei casi di ritrovamento della bicicletta, di rintracciare agevolmente il legittimo proprietario. Si tratta di un servizio del tutto gratuito messo a disposizione di chi usa abitualmente la bici in città eseguibile su ogni tipo e modello di bicicletta, fatta eccezione per quelle con telaio in carbonio. Successivamente all’operazione di marcatura viene rilasciata una card contenente i dati del proprietario e della bicicletta. L'eventuale vendita o cessione della bicicletta dovrà essere comunicata al Servizio Urbanistica e Pianificazione della Mobilità, che provvederà ad aggiornare il database e a rilasciare al nuovo proprietario una nuova card con i propri dati. Il servizio "Targa la bici" riprenderà dal 28 aprile presso l'Ecopoint di via Torre Verde,34, tutti i giovedì mattina dalle 9 alle 13, su appuntamento.

Ulteriori dettagli dell'iniziativa sono disponibili su www.comune.trento.it o presso l'Ufficio Mobilità (n. tel. 0461/884773).

 
Scarica gli allegati: