Logo per la stampa
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente

 

Eco Hotel: il salone del risparmio energetico nell'industria dell'ospitalità


Anche l'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente e l'Agenzia per l'energia della Provincia Autonoma di Trento, saranno presenti alla 3° edizione di Eco Hotel, che si terrà a Riva del Garda da domenica 1 Febbraio fino a mercoledì 4 Febbraio 2009

In occasione della terza edizione di Eco Hotel che si terrà a Riva del Garda da domenica 1 Febbraio fino a mercoledì 4 Febbraio 2009, verranno passate in rassegna tutte le novità del settore alberghiero, soffermandosi in particolare sull’applicazione dei principi di risparmio energetico. In questo campo l’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente fornirà il suo contributo approfondendo il concetto di certificazione ambientale Emas, un sistema di ecogestione e audit aperto a qualsiasi organizzazione del settore pubblico o privato che intenda migliorare le proprie prestazioni ambientali. Nello stand di Appa si parlerà poi di Ecolabel, il marchio europeo di certificazione ambientale che ha come obiettivo la promozione di prodotti e servizi che presentano un minore impatto ambientale rispetto a quelli dello stesso tipo presenti sul mercato. In particolare, Ecolabel è un marchio applicabile ai servizi di campeggio e ricettività turistica: il Trentino è oggi la Provincia italiana col maggior numero di strutture turistiche - la maggior parte delle quali hotel ed alberghi - in possesso del marchio Ecolabel. Accanto allo stand di Appa sarà presente l’Agenzia per l’energia APE, che tra le altre iniziative sottolineerà l’importanza delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico anche tramite la presentazione di alcune divertenti esperienze tratte dalla mostra “Energy Transformer” attualmente in fase di ultimazione presso il laboratorio dell’Appa in Via Piave a Trento. In particolare negli stand a disposizione dell’Agenzia per l’energia osserveremo  un modellino d’auto a Idrogeno, un rilevatore di onde elettromagnetiche,  alcune creature che si animano con la luce, un piccolo motore elettrico domestico, un veicolo ad archetto, un radiometro ed una cella Peltier. Questa mostra ha come obiettivo di sensibilizzare sui concetti di cambiamento climatico, fonti rinnovabili, risparmio energetico e buone pratiche, attraverso la conoscenza delle diverse forme di energia mostrate tramite curiosi esperimenti. Sono naturalmente invitati tutti coloro che sono sensibili al tema del risparmio energetico, ma anche tutti coloro che, fino ad ora poco informati, vogliono approfondire questo argomento sempre più attuale e  rilevante.

 
Approfondimenti: