Logo per la stampa
 
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente

 

Food Print. Quanto pesa la tua spesa?

Nuova mostra interattiva dell'APPA sull'impatto ambientale dei cibi rivolta a scolaresche o gruppi di ragazzi dai 10 ai 18 anni: allestimento presso la prestigiosa area archeologica in piazza Lodron.

L'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente della Provincia autonoma di Trento amplia la sua offerta educativa con la nuova mostra “FoodPrint.Quanto pesa la tua spesa?” rivolta alle classi delle scuole secondarie e del secondo ciclo delle scuole primarie. La mostra affronta il tema dell'impatto ambientale dei cibi che consumiamo e ha l'obiettivo di stimolare i ragazzi alla riflessione sulle loro abitudini alimentari e sulle conseguenze che queste hanno a livello ambientale, sociale economico e alimentare.

Visto il grande successo riscosso lo scorso anno con la mostra interattiva “Acqua! Alla scoperta della molecola più preziosa” in piazza Lodron a Trento, è rinnovata la preziosa collaborazione con l’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i Beni Culturali e la Volksbank per l’allestimento presso la prestigiosa area archeologica in piazza Lodron della nuova mostra “FoodPrint. Quanto pesa la tua spesa?” dal 10 gennaio al 10 marzo 2017.

La mostra simula l’ambiente di un supermercato ed è composta dai seguenti reparti: frutta e verdura; carne; prodotti lattiero-caseari; uova; pesce.
In ogni reparto c’è un “fronte” e un “retro”: nel primo si espone il prodotto mentre nel secondo si esplicita cosa c’è dietro la produzione di quel tipo di alimento.

Ogni reparto prevede una o più attività interattive per le classi.

La mostra affronta i seguenti temi:

  • problematiche ambientali connesse ai diversi settori della produzione alimentare, nella fattispecie: agricoltura, allevamento, pesca, prodotti confezionati, imballaggi;

  • dinamiche che sottendono ai metodi di produzione alimentare moderni;

  • fenomeni collaterali della produzione alimentare quali: deforestazione, inquinamento atmosferico, inquinamento delle falde acquifere, consumo energetico ed idrico;

  • impatto dell’uso smisurato di imballaggi e prodotti usa e getta;

  • buone pratiche per prevenire il più possibile gli effetti collaterali causati dai nostri consumi alimentari;

  • surplus di produzione alimentare con conseguente spreco da parte dei paesi industrializzati e disuguaglianze presenti nel mondo;

  • stagionalità e provenienza di frutta e verdura;

  • gestione della pesca negli oceani e nei mari e capacità di questi ultimi di autorigenerarsi.


DATE APERTURA MOSTRA

da martedì 10 gennaio a venerdì 10 marzo 2017.

Sul sito internet dell'APPA è possibile scaricare la scheda informativa qui di seguito (cliccare)

ORARIO VISITE GUIDATE

Visite guidate GRATUITE della durata di 1,30 - 2.00 ore a cura degli Educatori ambientali dell’APPA per classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado (si accettano anche classi del secondo ciclo della scuola primaria).

3 visite guidate ogni giorno dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 9.00-10.30; 10.40-12.10; 14.30-16.00

PRENOTAZIONI VISITE GUIDATE

È richiesta la prenotazione compilando il modulo scaricabile qui (cliccare)
e inviandolo all’indirizzo educazioneambientale@provincia.tn.it.

INFORMAZIONI

Segreteria Settore tecnico per la tutela dell'ambiente, sezione educazione ambientale dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente: Tel 0461 497779/497771

 
Per ulteriori informazioni: